Allattare artificialmente cuccioli e gattini

Perchè scegliere un latte artificiale specifico

Ogni specie animale produce il latte materno più adatto alle proprie esigenze nutrizionali.
Quando non é disponibile e importante sostituirlo con latte artificiale il più simile possibile.

Per un corretto allattamento artificiale del cucciolo e del gattino é bene seguire alcune semplici regole:

  • Preferire un latte artificiale specificamente studiato per i cuccioli di cane e gatto, al latte vaccino e prepararlo secondo i consigli riportati sulla confezione
  • Alimentare il cucciolo o il gattino ogni due/dodici ore circa, a seconda dell’ età e del peso
  • Fare attenzione a non sovra-alimentare l’animale e seguire le indicazioni delle quantità da somministrare riportate sulla confezione
  • Dopo la poppata massaggiare il ventre e l’area genitale del piccolo per favorire l’urinazione e la defecazione
  • Lavare accuratamente il biberon dopo ogni pasto
  • Tenere il cucciolo o il gattino in un ambiente igienicamente adeguato e che possa ricordare il corpo materno

Come preparare il latte per allattare il tuo cucciolo o gattino

latte in polvere nel biberonIntrodurre nel biberon il latte in polvere e aggiungere l’acqua bollita
agitareAgitare bene e lasciar raffreddare
temperaturaSomministrare il latte così ottenuto quando ha raggiunto la temperatura di 38 gradi centigradi
conservare in frigoSi può preparare il latte per l’intera giornata,
conservandolo poi in frigorifero
riscaldarePrima dell’uso riscaldarlo nuovamente ad una temperatura di 38 gradi centigradi e rimescolarlo accuratamente

Lascia una risposta